Antitrattato di ateologia

Antitrattato di ateologia.

di Matthieu Baumier, scrittore, intellettuale, saggista e romanziere francese.

Lindau 2006; 18€

Acquista su Libreria del Santo.

 
 

Il libro è una puntuale risposta al Trattato di ateologia di Michel Onfray. L’autore ha presentato il testo dicendo: «Con Michel Onfray abbandoniamo la pratica intellettuale comune –quella che verifica le fonti, pone degli argomenti coerenti e mira a elevare l’uomo– per scendere al livello di una demagogia militante che si sperava scomparsa dopo i rigurgiti del XX secolo». Il ragionamento di chi attacca le religioni è in realtà un postulato, si sostituisce alla conoscenza dei concetti e degli argomenti attaccati, di modo che l’offensiva non viene condotta contro le ragioni delle persone e delle religioni incriminate, ma contro l’immagine fantastica che l’autore degli attacchi si è fatto di esse. Dov’è la capacità dell’intellettuale di formulare tesi verificabili e legittime, tenendo conto anche di argomenti che non vanno necessariamente nella stessa direzione?

Il libro è inserito nella nostra Biblioteca.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace