Nella notte di Pasqua migliaia i battesimi di adulti neoconvertiti

L’ultima edizione dell’Annuario Pontificio e dell’Annuarium Statisticum Ecclesiae ha rilevato che (anche) nel 2010 un aumento di 15 milioni di cattolici nel mondo, i quali sono oggi 1 miliardo 196 milioni e una presenza mondiale che rimane stabile attorno al 17,5%. Vicino a Pasqua (giorno della Resurrezione) sono migliaia gli adulti in tutto il mondo che decidono di battezzarsi, dopo una percorso di conversione e di catechismo, chiamato catecumenato. L’anno scorso abbiamo parlato dei 3000 adulti francesi, dei 150 mila adulti cinesi, dei 3400 adulti di Hong Kong.

Nel 2012, la diocesi di Orange, in California, ha battezzato 921 persone e 668 cristiani di altre denominazioni, il 14% in più rispetto all’anno precedente. La diocesi del Texas ha fatto una cosa molto simile, mentre a New York sono stati 1470 i battezzati adulti nella notte di Pasqua. Nel 2011 i nuovi battesimi di adulti erano 43.000, mentre 73.000 sono stati i battesimi di adulti delle altre comunità cristiane. In Francia i battesimi di adulti quest’anno sono stati poco meno di 3.000 persone nella notte di Pasqua, di cui un terzo sono tra i 25 ei 35 anni.

In Spagna dopo la GMG dell’estate scorsa sono entrati 51 nuovi studenti in più seminario rispetto al 2010 (un incremento del 4,2%), mentre nel Regno Unito circa 200 ex anglicani sono entrati nella Chiesa cattolica. Essi si aggiungono ai 900 accolti nel 2011, tra i quali 61 sacerdoti e cinque ex vescovi anglicani.  Sempre in Inghilterra e Galles, dove la Chiesa cattolica è una minoranza, ma è comunque una forte presenza, sono 3.800 gli adulti che sono entrati nella Chiesa cattolica durante la recente Veglia pasquale. Naturalmente molti altri verranno battezzati più avanti nel corso dell’anno. Sempre nel 2012, ad Hong Kong, nonostante una limitata libertà religiosa, nella Notte di Pasqua sono stati battezzati 3.500 adulti (nel 2011 erano 3400, nel 2010 erano 3.000, e nel 2006 erano 2.400). In Cina nella notte di Pasqua ci sono stati 22 mila battesimi (il 75% adulti), 615 in più dell’anno scorso, ma anche in Corea del Sud si sta verificando un forte incremento di conversioni: ogni parrocchia ha dai 200 ai 400 battesimi di convertiti dal buddhismo all’anno e negli ultimi dieci anni si è passati da tre a 5 milioni di cattolici. In più, ci sono anche 130-150 nuovi sacerdoti ogni 365 giorni.

Dati poco certi arrivano dall’Africa. Alcune agenzie parlano di quasi 3 milioni di adulti battezzati nel periodo pasquale 2012, ma ancora sono cifre da confermare.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

12 commenti a Nella notte di Pasqua migliaia i battesimi di adulti neoconvertiti