Aumentati nel 2011 i fedeli presenti agli appuntamenti pubblici del Pontefice

Se nel 2010 i fedeli presenti agli appuntamenti pubblici del Pontefice erano aumentati di 30 mila presente rispetto al 2009, raggiungendo i 2 milioni e 300 mila (cfr. Ultimissima 3/2/10), nel 2011 il trend è aumentato ancora maggiormente.

I fedeli hanno raggiunto quota 2.600.000, aumentando dunque di 300 mila. Lo ha stabilito la Prefettura della Casa Pontificia, come ogni fine anno, valutando la partecipazione dei fedeli ai vari incontri: udienze generali e particolari, celebrazioni liturgiche, Angelus Regina Coeli.  Sono dati approssimativi, calcolati sulla base delle domande di partecipazione agli eventi pervenute alla Prefettura della Casa Pontificia, e dei biglietti distribuiti dalla stessa.

Il conteggio inoltre non comprende altri momenti vissuti da Benedetto XVI con una grande partecipazione di fedeli, come le visite nella Diocesi di Roma o quelle nel resto d’Italia (Aquileia e Venezia, Diocesi di San Marino-Montefeltro, Ancona, Lamezia Terme e Serra San Bruno, Assisi). Vanno ricordati poi i Viaggi Apostolici compiuti da Benedetto XVI nel 2011: Croazia, Madrid per la Giornata Mondiale della Gioventù, Germania e Benin. Per non parlare del grande evento del 2011, ovvero la beatificazione di Giovanni Paolo II.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

61 commenti a Aumentati nel 2011 i fedeli presenti agli appuntamenti pubblici del Pontefice