Sondaggio USA: maggioranza americani crede nell’importanza del matrimonio

Secondo Rasmussen Report, una delle più importanti società americane specializzate in sondaggi d’opinione pubblica, la maggior parte degli americani ritiene che per i bambini sia meglio crescere in casa con due genitori e che il matrimonio sia importante per la società statunitense.

È quanto emerge da un sondaggio telefonico condotto a livello nazionale, in cui il 78% degli intervistati ha risposto di reputare il matrimonio quantomeno “abbastanza importante” per la cultura americana, e il 60% di questi dice di sentire l’istituto del matrimonio come qualcosa di “molto importante“; soltanto il 17% degli americani dice di non credere al matrimonio come “istituzione molto importante”, mentre addirittura solo il 3% lo reputa “per niente importante“. Il sondaggio ha inoltre messo in evidenza come il 95% degli intervistati ritenga che sia almeno “abbastanza importante” per i bambini crescere in una casa con entrambi i genitori e, di questo 95%, ben il 73% pensa che avere due genitori sia “molto importante” per bambini.

Questi risultati arrivano proprio poche settimane dopo che il sociologo e direttore del National Marriage Project, Dr. W. Bradford Wilcox, a proposito di un sondaggio che indica che solo il 51% degli americani è attualmente sposato, ha affermato che, statisticamente parlando, le coppie sposate sono quelle più felici e che i bambini che vengono cresciuti da due genitori hanno meno probabilità di essere depressi o di fare uso di droghe.

Raffaele Marmo

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

8 commenti a Sondaggio USA: maggioranza americani crede nell’importanza del matrimonio

« nascondi i commenti

  1. Larry SFX ha detto

    Peccato però che Hollywood dia il pessimo esempio…

    0
  2. Laura ha detto

    Non riesco a capire perché i media (quotidiani sopratutto) abbiano posizioni sempre opposte a quelle della gente normale…

    0
    • GiuliaM ha detto in risposta a Laura

      Perchè la non-normalità scatena la curiosità del pubblico 😉

      0
    • beciu ha detto in risposta a Laura

      Esistono dei media che sostengono che un divorzio è preferibile ad un felice matrimonio ?

      0
      • Nofex ha detto in risposta a beciu

        what?

        0
        • beciu ha detto in risposta a Nofex

          Era un esempio.
          “Non riesco a capire perché i media (quotidiani sopratutto) abbiano posizioni sempre opposte a quelle della gente normale…”
          Sembra che la gente normale dica che il matrimonio (immagino se felice) sia un istituto importante e che migliori la situazione dei bambini.
          Chi può dire che una coppia (intendo anche non sposata, ma unita e felice) non sia il contesto familiare migliore ?

          0
          • GiuliaM ha detto in risposta a beciu

            Il problema è che oggi viene fatto passare il messaggio che l’amore (inteso come pura e semplice attrazione) è effimero e che quindi è giusto cambiare partner tutte le volte che vogliamo, senza badare ai figli…

            0
« nascondi i commenti