Benedetto XVI arriva su Twitter…subito 20 mila iscritti

A (quasi) 85 anni Benedetto XVI sbarca su Twitter. Non “cinguetterà” di persona ovviamente, però ha dato il suo assenso e ha inviato lui il primo tweet. Ogni giorno per tutta la Quaresima verranno diffusi brevi messaggi del Pontefice, scelti dal Pontificio Consiglio Cor Unum.

Una bella iniziativa della Chiesa, aperta alla tecnologia e con la passione di essere vicina alle persone laddove esse vivono il loro tempo. Ma, nel contempo, continuando a valorizzare le relazioni personali autentiche e denunciando i notevoli rischi di un uso sbagliato dei social network e del web in generale. Il profilo è @Pope2YouVatican (legato al sito www.pope2you.net).

I messaggi saranno tradotti in tante lingue differenti e l’iniziativa è stata avviata il 20 febbraio scorso. Al momento i follower (gli iscritti) sono circa 20 mila, una media notevole di circa 2500 iscritti al giorno!

Ne approfittiamo per segnalare anche il nostro (piccolo) profilo Twitter: @UCCRonline

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

16 commenti a Benedetto XVI arriva su Twitter…subito 20 mila iscritti

« nascondi i commenti

  1. GiuliaM ha detto

    Ottimo, ottimo! E fantastica immagine! 😀

    0
  2. simone ha detto

    ora date le notizie anche di sera?? così ci prendete di sorpresa 🙂

    0
  3. Fabrizio ha detto

    Viva il Papa! 😀

    0
  4. Raffa ha detto

    Se Ratzinger si muove…oltretutto i social network non sono mica “cose da giovani”? Quei 20mila in una settimana fanno ancora più rumore…

    0
  5. Sophie ha detto

    Ratzinger mi piace troppo: umile, timido, educato, colto e con quasi 300 libri scritti! <3

    0
    • Gab ha detto in risposta a Sophie

      il papato di Benedetto XVI fu predetto da una suora che ebbe visioni mistiche nell’800 e disse qualcosa come “vedo un Papa mite ma fermo”…

      0
      • Kosmo ha detto in risposta a Gab

        Chi era? Caterina Emmerick?
        Vabbè però che “mite ma fermo” si potrebbe farlo calzare a parecchi papi, non ultimo Giovanni Paolo I…
        Quello che mi preoccupa è il DOPO…

        0
  6. Castigamatti ha detto

    E pensare che una nota comica domenica sera in una nota trasmissione aveva irriso lo sbarco del Papa su twitter, dicendo che era contro la tecnologia…

    0
  7. Castigamatti ha detto

    si dice il peccato ma non la peccatrice 🙂

    0
  8. ausonio ha detto

    Grazie a Dio.

    0
« nascondi i commenti