Colorado: definitivamente respinto il disegno di legge sulle unioni omosessuali

Un disegno di legge per permettere le unioni civili alle coppie dello stesso sesso in Colorado è stato fermata giovedì scorso grazie ad una votazione della House Judiciary Committee.

La decisione è arrivata il 31 marzo dopo otto ore di manifestazioni degli oppositori e dei sostenitori. La proposta di legge –dicono entusiasti gli oppositori- era una scorciatoia per eludere un emendamento alla costituzione dello stato che definisce il matrimonio come unione tra un uomo e una donna. In realtà, si legge su 9news, lo Stato prevede già determinati diritti e doveri alle coppie di fatto. E’ soltanto  un tentativo ideologico di minare la cellula famigliare.

«Ritengo che cambiare la legge del Colorado che definisce il matrimonio non sia la strada giusta da percorrere», ha dichiarato il senatore Kevin Lundberg che partecipato al voto contro il Ddl della Commissione di Giustizia del Senato. «I tentativi di ridefinire il matrimonio, siano essi diretti o indiretti, servono solo ad indebolire la struttura familiare, già in difficoltà nella nostra società». Gli elettori del Colorado avevano respinto le unioni civili nel 2006.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

57 commenti a Colorado: definitivamente respinto il disegno di legge sulle unioni omosessuali

« nascondi i commenti

  1. Simone Zarri ha detto

    Da quanto è stata strumentalizzata la bandiera nella foto mi viene il mal di stomaco ogni volta che la vedo..

    0
  2. Gonzales ha detto

    In Colorado ci sono i repubblicani?

    0
  3. Lucy ha detto

    Concordo pienamente con l’articolo. Non è un esigenza è solo un capriccio, ennesimo capriccio. Pericolosissimo perché destabilizza l’istituzione della famiglia.

    0
  4. Larry SFX ha detto

    Certo che ‘sti qui quando vogliono i loro diritti sono sempre ATTIVISSIMI!

    0
    • Davide 1 ha detto in risposta a Larry SFX

      Non capisco di chi parli ….
      Ai neri abbiamo dato i nostri diritti.
      Alle Donne abbiamo dato la parita’ dei diritti.
      Agli indios abbiamo dato i nostri diritti.
      I Gay non sono esseri umani?
      Sono forse essi …… diversi?

      0
      • Joseph ha detto in risposta a Davide 1

        Certo che lo sono. Nè migliori, nè peggiori, ovviamente, ma diversi, sì. Oltre naturalmente al fatto che il matrimonio è, per definizione, l’unione giuridica e/o religiosa tra un uomo e una donna. Altre possibilità dovrebbero seguire altri schemi…

        0
      • Simone Zarri ha detto in risposta a Davide 1

        Ma forse che i gay non hanno diritti? Il diritto al matrimonio non esiste. Lo dice la Corte Europea: http://www.uccronline.it/2010/07/14/corte-europea-il-matrimonio-omosessuale-non-e-un-diritto/

        0
      • Lucy ha detto in risposta a Davide 1

        Bella filastrocca Davide…peccato che sia solo ideologica e faziosa. Puntate sul sentimentalismo per ingannare la gente?

        0
      • Carry ha detto in risposta a Davide 1

        La tua favoletta è vomitevole. Leggi la mia allora…

        Non ho mai visto un nero diventare naturalmente bianco.
        Non ho mai visto una donna diventare naturalmente uomo.
        Non ho mai visto un indios diventare mediorientale.
        Vedo tanti gay diventare eterosessuali.
        Vedo tanti eterosessuali diventare gay.
        Non erano essi…..geneticamente determinati?

        0
      • Davide 1 ha detto in risposta a Davide 1

        Allora non c’e’ piu’ nessuna differenza tra bene e male?
        Tutto e’ lecito, basta volerlo?
        Elton John ha fatto produrre un figlio per se’, perche’ “lo desiderava”, ma siii, va bene anche questo.
        Altri, anche single, hanno fatto lo stesso.
        Non sono contro le unioni gay, solo non siano equiparati al matrimonio, che e’, di fatto un altra cosa!.
        I diritti sono di tutti (bianchi e neri), non di una categoria. Non vi chiedete perche’ il “matrimonio gay” non e’ MAI esistito nella storia dell’uomo.
        Qualcuno dei cesari l’ha fatto, creando enorme scandalo nella sua epoca.

        0
      • Larry SFX ha detto in risposta a Davide 1

        eccesso di diritti.
        io non nego che siano esseri umani, dico solo che quello che pretendono non è ragionevole.
        Andiamo è come una donna che pretende sia un suo diritto avere un esame approfondito per il tumore alla prostata!!!

        0
  5. Amadigi ha detto

    OTTIMO!

    0
  6. Mariella ha detto

    quanta tristezza questa esposizione della gaiezza di questi colori così accesi. È proprio la dimostrazione dell’opposto di ciò che vorrebbero rappresentare.

    0
  7. gabriele ha detto

    però in Irlanda si sono svolti da poco i primi matrimoni gay. lì li hanno legalizzati.
    dobbiamo piangiere, perchè l’Irlanda è stato il bastione del cattolicesimo prima contro il paganesimo e poi contro l’avanzata protestante, ed ora è caduta . di questo passo vinceranno anche da noi

    0
    • Lucy ha detto in risposta a gabriele

      Può essere. Ma la vittoria è in fondo sarà sempre una sconfitta per l’uomo. La nostra battaglia noi la stiamo facendo più per loro…per salvaguardare la loro identità. Noi, la nostra, la manterremo sempre.

      0
    • Gupas ha detto in risposta a gabriele

      Non matrimonio gay ma unione civile.

      0
  8. Gabrio ha detto

    scusate ma dire che i gay non sono esseri umani come tutti gli altri è a tutti gli effetti un pensiero hitleriano.
    Altro paio di maniche è se chiedono diritti che in realtà non esistono (matrimonio ed adozione), ma regolatevi quando scrivete le cose!

    0
    • Raffa ha detto in risposta a Gabrio

      Ma cosa stai dicendo? Sei in preda all’eterofobia per caso? Dove vedi scritte queste accuse?

      0
  9. Gabrio ha detto

    I Gay non sono esseri umani?
    Sono forse essi …… diversi?

    Replica
    Joseph ha detto:
    6 aprile 2011 alle 19:26
    Certo che lo sono. Nè migliori, nè peggiori, ovviamente, ma diversi, sì

    😉

    0
    • Larry SFX ha detto in risposta a Gabrio

      in quanto esseri umani, sì.

      0
      • Davide ha detto in risposta a Larry SFX

        Nazismo puro…

        0
        • Mattia P. ha detto in risposta a Davide

          oltre alle tue stupide accuse mi sorprende che citi il nazismo quando gli storici hanno notato che le s.s. erano piene di omosessuali…omofobi anche loro immagino…

          0
        • Ettore ha detto in risposta a Davide

          Come mai citi il nazismo quando si parla di omosessuali e non quando si parla di aborto o eutanasia…?

          0
      • megadeth ha detto in risposta a Larry SFX

        Mhhh cioe’ ? come si puo’ essere diversi dall’essere umani ? grazie

        0
        • gianni ha detto in risposta a megadeth

          non so cosa intendi…però posso dirti che gestisco assieme ad altri un centro con oltre 300 bambini da 15 anni. Non ho mai visto un omosessuale. La normalità nella realtà è essere attratti dal sesso opposto. Vedo però che su internet è diverso…gli omosessuali sono diversi nel senso che sono fuori dalla norma. Non certo quello che pensi tu!!

          0
  10. Gabrio ha detto

    Non esistono gli esseri umani diversi, ragazzi!
    Dio ha creato tutti nello stesso modo, non certo dicendogli “tu sei normale, tu sei diverso, tu sei un essere umano, tu sei una cosa indefinita”. E’ lo stesso ragionamento di Hitler nel Mein Kampf: superuomini, uomini e cose indefinite (per lui da sterminare).

    0
    • megadeth ha detto in risposta a Gabrio

      Guarda pur non credendo in dio..al solo pensiero di catalogare le persone in questo modo..mi fa venire la pelle d’oca…

      0
  11. Gabrio ha detto

    anche perchè, se fosse così come diceste voi…un gay non potrebbe partecipare a nessun tipo di atto di fede: voi dite, non è un essere umano come gli altri dunque non può fare le cose come gli altri esseri umani. Quindi ad esempio credere o andare a messa.
    Vi scrivo da cattolico e convinto di quello che dice il magistero. E infatti il magistero non dice che gli omosessuali sono diversi, sono strani o vengono marchiati con diciture strane o ambigue 😉

    0
  12. Gabrio ha detto

    è stato scritto che sono esseri umani “diversi”…vedi sopra 😉

    0
  13. Gabrio ha detto

    Ribadisco che gira che ti rigira il concetto è sempre quello: mettici diversi, mettici non normali, li definisci in maniera totalmente disumana!C’è un bel libro di P. Raffaello Martinelli che risponde ai vari temi d’attualità e si può prendere nella cattedrale di S. Ambrogio al Corso in Roma, in cui si dice che la Chiesa riconosce e valorizza l’omosessuale come figlio di Dio e persona come tutte le altre. Questo però non significa potersi inventare dei diritti naturali apposta per lui. Non sono omofobo o chicchessia, anzi sono cattolico, però non è giusto che noi accusiamo gli invasatei di nascondersi dietro i sinonimi (vedi interruzione di gravidanza invece di aborto) se poi noi rifacciamo uguale!

    0
    • Credo ha detto in risposta a Gabrio

      Gabrio sono pienamente d’accordo con te in tutto quello che hai detto

      0
    • Lucy ha detto in risposta a Gabrio

      Secondo me c’è un equivoco enorme. Non vedo nessuno che stia parlando di omosessuali come persone diverse dalle altre…ma a cosa/chi vi riferite?

      0
  14. Gabrio ha detto

    lo ricito per l’ultima volta.

    “I Gay non sono esseri umani?
    Sono forse essi …… diversi?

    Replica
    Joseph ha detto:
    6 aprile 2011 alle 19:26
    Certo che lo sono. Nè migliori, nè peggiori, ovviamente, ma diversi, sì”

    0
  15. Gabrio ha detto

    No non sono omosessuale, ma non mi piace che si facciano definizioni personali e vengano spacciate per Magistero. Chiudiamola qua in spirito di condivisione e rispetto delle idee altrui (come vedete condiviamo le stesse cose con qualche sfumatura diversa)

    0
« nascondi i commenti