Vittorio Feltri e “Il Giornale” promuovono l’8×1000 alla Chiesa Cattolica

«Nella discussione aperta dal Giornale dopo gli ultimi scandali i lettori si schierano con Feltri: il male commesso da pochi è molto inferiore al bene fatto da molti». Così titola un articolo del quotidiano di centrodestra, Il Giornale.

Il direttore Vittorio Feltri, non credente, nell’editoriale di ieri ha sottolineato che oltre ai fatti sugli abusi sessuali, c’è tutto il bene che la Chiesa, vera multinazionale della solidarietà, produce ogni giorno, in Italia e nel mondo. Ha dichiarato anche che destinerà ad essa l’8×1000. E’ così inziata una bella campagna a sostegno della Chiesa Cattolica.

Maurizio Gasparri, presidente del gruppo parlamentare Il Popolo della Libertà al Senato della Repubblica, ha inviato una lettera al quotidiano in cui dice: «solo i credenti difendono i valori che riguardano tutti». E dichiara: «Caro direttore, opportuno il dibattito sull’otto per mille da devolvere alla Chiesa nella dichiarazione dei redditi. Come te, anche io confermerò la scelta in favore della Chiesa cattolica». Un’altra lettera è arrivata in redazione intitolata: L’Italia a rischio collasso senza l’aiuto dei religiosi“.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

____________________________________