Germania, due pastori protestanti ricevono l’ordinazione sacerdotale cattolica

Conversione protestanti. Il vescovo di Augusta, Konrad Zdarsa, ha ordinato don Schneider e don Theurer, due ex pastori protestanti che si sono convertiti e hanno ottenuto la dispensa dal celibato.

 

Grazie all’ordinariato avviato da papa Benedetto XVI nel con la costituzione apostolica ”Anglicanorum coetibus” (2011), furono moltissimi i pastori e i vescovi anglicani e protestanti che si unirono alla Chiesa cattolica, ricevendo la dispensa dal celibato.

Il fenomeno si è un po’ ridotto negli anni ma comunque accade annualmente di accogliere religiosi che individuano nel cattolicesimo la loro vera dimora. Gli ultimi, in ordine di tempo, sono due pastori di Augusta (Germania), ordinati al sacerdozio cattolico il 28 ottobre scorso dal vescovo Konrad Zdarsa. Entrambi i preti, André Schneider (44 anni) e Andreas Theurer (51 anni), sono sposati e anch’essi hanno ricevuto la dispensa dal celibato.

«Vengo da una famiglia protestante», ha raccontato don Schneider, «dopo aver studiato teologia sono stato prima vicario dal 2002 al 2013, poi pastore evangelico luterano a Erfurt. Tuttavia, col passare del tempo, mi è diventato sempre più chiaro che avevo bisogno di una comunione piena e vibrante con la Chiesa cattolica ed il suo leader. Sono grato a Papa Francesco».

Padre Theurer ha invece spiegato così la sua scelta radicale: «Sono stato un pastore protestante di Württemberg per 17 anni. Fin da giovane mi sono presto reso conto che la strada della parrocchia era la mia vocazione. Durante il mio sacerdozio, tuttavia, è maturata in me l’idea che l’ordinazione dei sacramenti come nella testimonianza biblica e nella chiesa primitiva richiede effettivamente un’ordinazione sacerdotale cattolica. Questa è stata anche la ragione principale della mia conversione nel 2012. A questo proposito, sono grato che grazie alla dispensa del papa dal celibato mi è stato concesso di proseguire questa mia vocazione».

Se guardiamo all’attuale situazione in Germania, la patria di Martin Lutero, negli ultimi decenni si è verificata una vera e propria emorragia nella confessione protestante. Al contrario, come spiegavamo qualche mese fa, il numero dei cattolici è rimasto sostanzialmente lo stesso e questo sembra dovuto proprio a quanto emerge dalla testimonianza dei due ex pastori, cioè che l’autorevolezza della continuità apostolica e dell’autorità della Tradizione, pienamente rispettati e mai traditi o interrotti dal cattolicesimo, emanano ancora un fascino irresistibile di verità ed autenticità. Sopratutto da quando i fratelli protestanti si sono adeguati alla liquidità del mondo. «Le istituzioni cattoliche», ha dichiarato sorprendentemente il più importante filosofo anglicano, Roger Scruton, «sono le uniche che offrirebbero apertamente protezione e supporto a qualcuno conservatore come me, e senza necessariamente d’accordo con quel che dico».

La redazione

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

6 commenti a Germania, due pastori protestanti ricevono l’ordinazione sacerdotale cattolica

« nascondi i commenti

  1. giorgio baldrati ha detto

    estendere la dispensa dal voto di celibato su richiesta individuale anche ai sacerdoti cattolici , potrebbe ridurre o addirittura eliminare la sodomia nel clero.

  2. gabriele ha detto

    sono contento per l’ordinazione dei due, però la vostra visione del mondo protestante è un po’ limitata: è vero che molte chiese hanno ormai ceduto al mondo, ma ne esistono di molte altre che si sono mantenute fedeli alle confessioni e ai credi storici, mantenendo più o meno le concezioni dei sacramenti. non parliamo poi del fenomeno pentecostale…

  3. Corinzi 1 : 7

    [8] Ai non sposati e alle vedove dico: è cosa buona per loro rimanere come sono io;

    [9] ma se non sanno vivere in continenza, si sposino; è meglio sposarsi che ardere.

  4. giorgio baldrati ha detto

    per Lorenzo ,

    per quanto mi riguarda , trovo più importanti i risultati che la speculazione.

« nascondi i commenti