Le cellule staminali adulte efficaci anche nel post-infarto

Positivi i risultati di un trial preliminare sull’infusione di cellule staminali ricavate dal midollo osseo per il trattamento del muscolo cardiaco colpito da infarto: secondo quanto riferito in un articolo sulla rivista Circulation Research: Journal of the American Heart Association e ripreso da Le Scienze, la nuova metodica consente di alleviare il danno tissutale, contrastare l’ipertrifia cardiaca (del 15-20%) , circa il triplo di ciò che si riesce a ottenere con le attuali terapie mediche e quella delle pareti dentricolari che è una conseguenza dell’attacco di cuore.

«Le iniezioni hanno migliorato in primo luogo la funzionalità dell’area del cuore danneggiata e poi hanno determinato una riduzione delle dimensioni del cuore», ha sottolineato Joshua M. Hare, direttore dell’Interdisciplinary Stem Cell Institute dell’ Università di Miami e autore senior dello studio. La ricerca dovrà ovviamente essere confermata da ulteriori studi ma comunque è un ennessima dimostrazione dell’efficacia delle cellule staminali adulte, il cui utilizzo non comporta lo smembramento dell’embrione umano.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

5 commenti a Le cellule staminali adulte efficaci anche nel post-infarto

« nascondi i commenti

  1. Erika ha detto

    Grazie davvero mi occupo di bioetica e queste notizie le trovo solo qui complimenti

  2. Marco ha detto

    E’ molto importante che ci sia un costante impegno per trovare alternative all’uso di embrioni. Speriamo che diventi perso la normalità dell’intervento medico.

  3. Ercole ha detto

    Basta usare embrioni umani!!!

    • Joseph ha detto in risposta a Ercole

      La triste realtà e che, nonostante tutti gli sforzi, i soldi e le vite umane sacrificate, non riescono neppure ad iniziare ad usare le embrionali.
      A proposito, qcuno sa come sta andando il tizio americano ceh qualche settimana fa s’è sottoposto come cavia all’innesto di staminali embrionali? Non seguo molto i tg e penso di essermi perso gli sviluppi.

« nascondi i commenti