Il trattamento dell’ictus con le staminali del midollo osseo è fattibile e sicuro

Dall’ultimo numero di “Annals of Neurology” si apprende che il trattamento di ictus acuto tramite cellule staminali del midollo osseo è ormai un metodo fattibile e sicuro.

Lo hanno stabilito i ricercatori dell’University of Texas Medical School di Houston dopo uno studio finanziato dal “National Institutes of Health”. Secondo l’associazione americana Stroke, quasi 800.000 americani soffrono di ictus ogni anno (uno ogni 40 secondi).

E’ un trattamento sperimentale, tuttavia ecco un altro possibile caso in cui le cellule staminali embrionali potranno essere sostituite efficacemente da altri tipi di staminali, evitando così ogni problematica etica.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

12 commenti a Il trattamento dell’ictus con le staminali del midollo osseo è fattibile e sicuro