Una netta maggioranza di americani sostiene la battaglia pro-life

Una nuova indagine mostra che il nuovo “vento” pro-life che sta soffiando negli Stati Uniti ha il sostegno di un sempre maggior considerevole numero di americani. In Oklahoma invece è stato vietato l’aborto dopo le 20 settimane sulla base di prove mediche circa il dolore fetale (cfr. Ultimissima 29/10/11). Nel Minnesota si sta discutendo una legge simile. I pro-life dello Utah sono invece riusciti ad ottere l’ispezione per le cliniche abortiste due volte all’anno. In Virginia è stata approvata una legge che aumenta i controlli per queste cliniche, aumentando anche i costi di gestione (cfr. Ultimissima 21/3/11), mentre in Sud Dakota e Texas chi vuole abortire dovrà attendere 72 ore, essere informata su cosa sta facendo e vedere l’ecografia del feto umano che starà per essere soppresso (cfr. Ultimissima 25/3/11)

Un Rasmussen Reports nazionale -si legge su Ewtnews– ha rivelato che il 65% degli adulti americani ritengono che sia giusto che una donna debba attendere 3 giorni prima di abortire, durante i quali dovrà ricevere una consulenza su ciò che sta facendo. Il 24 per cento si oppone mentre l’11 per cento è insicuro. Inoltre, il 65 % degli intervistati ritiene che il periodo di attesa e le consulenze siano in grado di ridurre il numero degli aborti. L’indagine è stata condotta via telefono nelle date del 07-08 Marzo 2011, con un margine di errore del 3%.

Questo sondaggio ha anche rivelato che il 48%o degli americani approva la nuova normativa del Texas la quale richiede alle donne incinte di vedere obbligatoriamente l’ecografia del loro bambino e di ascoltare il battito cardiaco prima di abortire e il 14% è insicuro.

Questo video TimeLapse aiuta a dare un’idea della portentosa 38a Marcia per la Vita che si è svolta a Washington DC verso fine gennaio 2011, a cui hanno partecipato 400.000 persone.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

8 commenti a Una netta maggioranza di americani sostiene la battaglia pro-life

« nascondi i commenti

  1. Andrea ha detto

    Truth wins out!!!

    (Citazione non casuale…).

  2. Riccardo ha detto

    Ora che si fa? Bisogna violare i diritti della maggioranza Pro-Life per dare ascolto alla minoranza Pro-choice?

  3. Elena ha detto

    Speriamo che qualcosa cambi veramente ovunque!

  4. Phantom ha detto

    Fantastico il video! E’ una crescita che fa davvero ben sperare!

  5. Next ha detto

    Si sta organizzando una marcia per la vita anche a Madrid…credo che avrà dimensioni bibliche..

  6. Gabrio ha detto

    su questo argomento vi consiglio di vedere il film “Juno”: stupendo!

« nascondi i commenti