Stati Uniti: un altro centro abortista costretto a chiudere

Il Planned Parenthood (l’ente abortista più grande del mondo) del New Jersey ha chiuso un altro centro grazie al governatore Chris Christie, il quale ha tagliato i finanziamenti al business dell’aborto. Il Planned Parenthood ha anche annunciato la prossima chiusura di un altro centro abortista nel New Jersey centrale. «Ci dispiace sinceramente dell’impatto che tale decisione avrà sulla comunità e sugli individui in questa area di servizio», ha dichiarato Triste Brooks, Presidente di Planned Parenthood del New Jersey. Questo, continua LifeNews, è il secondo centro di Planned Parenthood costretto a chiudere grazie al governatore Christie. «E’ un momento molto frustrante e sconcertante per noi», ha continuato Brooks. Probabilmente però è solo l’inizio, dopo i risultati incoraggianti delle ultime elezioni di Medio Termine (cfr. Ultimissima 4/11/10) infatti, la pacchia per la cultura della morte sembra stia finendo.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

____________________________________