New York, un grattacielo e una portaerei in onore di Madre Teresa di Calcutta

L’Empire State è un imponente grattacielo nel centro di New York che usa celebrare ricorrenze speciali o anniversari di importanti personaggi, come ad esempio nel giorno di san Patrizio, quando lo si trova illuminato di verde. Lo scorso febbraio, dopo la richiesta dei newyorkesi di potere commemorare la nascita di Madre Teresa di Calcutta illuminando la famosa punta del grattacielo con i colori rappresentanti l’ordine della missionaria, l’amministrazione si è rifiutata poiché -si è detto- non sono concessi tributi alle singole persone che rappresentano una determinata fede. Da sottolineare che il 9 settembre 2009, il grattacielo si è illuminato di rosso e giallo per onorare addirittura Mao Zedong, il comunista ateo responsabile della morte di migliaia di persone, e assieme i 60 anni delle terribile e violenta Repubblica popolare cinese (attualmente nei peggiori posti per violazione dei diritti umani). Forse Madre Teresa era troppo buona si sono chiesti i newyorkesi e le tantissime organizzazioni a sostegno della richiesta (da La Stampa). In risposta a questo rifiuto, il direttore esecutivo del Mare Intrepid, Air and Space Museum Mare Intrepid, un’immensa portaerei trasformata in museo, ha dichiarato: “Siamo lieti di rendere omaggio a ciò che Madre Teresa ha fatto”. ancorata in modo permanente a Manhattan, si illumineranno il 26 agosto in onore del Beata Madre Teresa. In un comunicato,Il 26 agosto, data di nascita di Madre Teresa, la portaerei, ancorata in modo permanente a Manhattan si illuminerà con i colori di Madre Teresa. Anche l’Hutchinson Metro Center, un enorme edificio nel quartiere popoloso di New York, ha reso pubblica la decisione di onorare Madre Teresa al suo centenario. Secondo il New York Post, questa decisione, concordata con le autorità locali, è una risposta all’l’Empire State responsabile di un rifiuto vergognoso e senza ragione. La notizia è riportata dal quotidiano Religion En Libertad.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

____________________________________