Nuovo libro di Benedetto XVI: in un giorno vendute 300 mila copie

Numeri da capogiro per il secondo libro del Papa sulla storia di Gesù. Il nuovo libro di Benedetto XVI ha già ricevuto migliaia di recensioni da ogni parte del mondo. 350 pagine edite dalla Libreria Editrice Vaticana nelle quali il Pontefice analizza, dal punto di vista storico, teologico ed esegetico, gli ultimi giorni della vita terrena di Cristo culminati con la Resurrezione.

Vicende ben riassunte fin dal titolo e dal sottotitolo del libro, “Gesù di Nazaret – Dall´ingresso a Gerusalemme fino alla resurrezione“. «È il secondo libro che Benedetto XVI scrive su Cristo e non è azzardato prevedere che susciterà lo stesso grande interesse con cui fu accolta la sua prima fatica editoriale dedicata alla pubblica predicazione di Gesù», osserva il portavoce papale padre Federico Lombardi. Il libro –si legge su DirettaNews– nonostante sia stato presentato solo il 10/3/11, è già un fenomeno editoriale, essendo stato stampato in 7 lingue (in altre 20 è in corso la traduzione, per l’arabo, il coreano, il greco e il giapponese si è ancora in trattativa) per una tiratura iniziale di 1.200.000 mila copie (300 mila in italiano), già esaurite, e con altre 400 mila già prenotate. Firmati contratti con una trentina di editori in tutto il mondo (cfr. Asca). E’ previsto anche l’e-book. In trattativa c’è anche Libano e Medio Oriente, Korea, Grecia e Giappone. Benedetto XVI si sta confermando ancora una volta uno degli autori più ambiti al mondo (cfr. Sir, Tmnews, Exite).

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

12 commenti a Nuovo libro di Benedetto XVI: in un giorno vendute 300 mila copie