50 sacerdoti e migliaia di fedeli anglicani entrano nella Chiesa Cattolica

Il Vaticano ha recentemente confermato l’ingresso nella Chiesa cattolica di 5 vescovi (vedi Ultimissima 11/11/10) e 50 sacerdoti anglicani. ItaliaOggi informa che ci sono anche migliaia di fedeli anglicani pronti a seguirli, e che la Chiesa cattolica potrebbe cominciare a rivendicare il proprio status ante-Riforma. Uno dei motivi principali di questi avvenimenti -riporta Religion En Libertad– è stata la decisione della Chiesa d’Inghilterra di ordinare delle donne (per una sorta di finta e forzata equiparazione dei sessi). Decisioni azzardate come questa stanno comunque mettendo in ginocchio l’unità fra gli anglicani, tanto che l’arcivescovo Williams ha recentemente avvertito del “rischio di dissoluzione della Chiesa d’Inghilterra pezzo per pezzo” (vedi ToscanaOggi). Così, moltissimi fedeli vedono (o possiamo dire, “ritrovano”) nella Chiesa cattolica un’istituzione sicura e certa delle sue origini, della sua tradizione e della sua autorità. Per questo l’aspettativa di assistere nei prossimi anni ad un grosso ritorno al cattolicesimo è molto alta.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

____________________________________