Un’intera parrocchia anglicana passa al cattolicesimo: “effetto Benedetto XVI”

Martedi scorso abbiamo pubblicato la notizia di un vescovo anglicano che ha deciso di dimettersi per entrare nella Chiesa cattolica (vedi Ultimissima 19/10/10).

Oggi informiamo che un’intera parrocchia anglicana della provincia inglese del Kent ha preso la stessa decisione e ha chiesto di unirsi al Santo Padre.

La visita di Benedetto XVI in Gran Bretagna, riporta CatholicHerald.uk, pare cominci a dare i suoi frutti. I responsabili eletti dai laici per la conduzione parrocchiale di San Pietro di Folkestone, nella diocesi dell’Arcivescovo di Canterbury, contatteranno a breve l’arcivescovo come primo passo nella linea di un’adesione al futuro Ordinariato cattolico.

Nella Chiesa d’Inghilterra il consiglio pastorale (a differenza delle parrocchie cattoliche) agisce come vero e proprio organo esecutivo della parrocchia ed infatti è stata votata all’unanimità l’adesione al cattolicesimo, tanto che l’arcivescovo di  Canterbury, Rowan Williams, sarà informato al più presto.

La redazione

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

____________________________________