Québec: una donna data per “irrecuperabile” si risveglia dal coma

Una signora di 76 anni, Madeleine Gauron, dichiarata “morta cerebralmente” ed “irrecuperabile” dai medici, si è incredibilmente risvegliata presso l’Ospedale Sainte Croix de Drummondville, in Québec.

Il personale aveva già contattato la famiglia per chiedere se erano disposti a dare gli organi vitali in donazione, ricevendo risposta affermativa. Il marito aveva però chiesto di non staccare la spina finché non fosse presa una decisione da parte della famiglia. La donna in coma ha però anticipato tutti e improvvisamente ha aperto gli occhi.

Fortunatamente nessun Ignazio Marino canadese le aveva fatto firmare il pericolosissimo testamento biologico! La notizia è ripresa anche da Cyberpress.ca

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

34 commenti a Québec: una donna data per “irrecuperabile” si risveglia dal coma