Dave Mustaine: dal satanismo alla conversione cristiana

I Megadeth sono un gruppo thrash metal americano, un genere musicale che combina l’heavy metal classico con l’hardcore punk. Sono considerati tra i più influenti e significativi sviluppatori del genere musicale, insieme ai Metallica, Slayer ed Anthrax. Il gruppo è stato fondato da Dave Mustaine, ex membro dei Metallica, da cui fu cacciato per il carattere litigioso e l’abuso di droghe, eppure considerato da molti il miglior chitarrista dell’Heavy Metal. I Megadeth hanno venduto più di 25 milioni di dischi in tutto il mondo. Dave Mustaine – il leader e fondatore del gruppo – nel 2002 si è convertito al cristianesimo, sconvolgendo il panorama del suo genere musicale. Ha deciso di non voler più suonare in festival in cui fossero presenti bands sataniste. Politicamente si è spostato su posizioni conservatrici e sembra che abbia anche variato leggermente il tipo di musica.

Mustaine ha da qualche giorno pubblicato un’autobiografia che sta riscuotendo ottimi risultati di vendita e ha rilasciato una lunga intervista al San Francisco Bay Guardian e tempo fa al DailyTimes. Il chitarrista/cantante ha parlato del suo esordio coi Metallica e la conversione al cristianesimo. Ha spiegato a Rockol.it: «Con questo libro ho voluto condividere tante cose della mia vita, del cammino che ho percorso e raccontare come la mia esistenza sia cambiata nel 2002, quando sono diventato cristiano. Trovo molto difficile dire pubblicamente che sono cristiano. Se pensi che ero un tizio che leggeva la Bibbia satanica, faceva rituali e lanciava malefici sulle persone, è una cosa piuttosto tosta».

In questo video è lui stesso a raccontare la sua conversione (il video è in norvegese ma lui parla in inglese).

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

____________________________________