The Sun, la rock band italiana esplicitamente cattolica

Da qualche anno c’è una nuova band punk-rock di giovanissimi in circolazione. 13 anni di gavetta, poi approdano ad Mtv, vanno all’estero e aprono i concerti dei Cure e degli Offspring. Celebrati su Internet ora sono approdati alla Sony e il successo è quasi garantito. Sono la prima band esplicitamente credente e si chiamano Francesco, Matteo, Gianluca e Riccardo, tutti tra i 25 e i 30 anni, ragazzi normali, pettinature e linguaggio di oggi ma invece di gridare sorridono, invece di rabbia criticano la sessualità usa & getta, parlano di responsabilità e rinuncia al superfluo. Le storie d’amore finisco bene e al centro c’è la bellezza della fede, la gratitudine senza prediche, in un rock ben suonato ed arrangiato. Sono di Vicenza e si chiamano The Sun, Spiriti del sole. della fede Avvenire li ha intervistati e loro hanno risposto: “A volte arrivi al momento in cui sembra che la vita non abbia senso, o ti distruggi o ti risvegli. Chi di noi è arrivato lì ha scelto la fede e l’amore dei genitori: ora cantiamo di aver scelto la vita [..] Mettere la fede nel rock è un’esigenza. Non siamo cresciuti in parrocchia, siamo arrivati a Dio nel tempo: pure come band. Però quando ci arrivi ti rivoluziona tutto, anche la musica. Non c’è vergogna di credere [..] È vita anche pregare. Forse i big che non osano cantarlo hanno solo paura di perdere il successo. Noi vogliamo segnalare le positività in cui crediamo, fiduciosi in chi ascolta”. Su Youtube è possibile guardare i loro video. La loro pagina di Facebook conta attualmente 4000 iscritti.

Condividi su:
  • Aggiungi su Facebook
  • Aggiungi su OKNOtizie
  • Aggiungi su Twitter
  • Aggiungi su Windows Live
  • Aggiungi su MySpace

____________________________________